Moduli abitativi – laboratori mobili

I nostri moduli abitativi sono costruiti per garantire durata e solidità

I laboratori mobili che siamo in grado di fornire vengono progettati su Specifica Tecnica del Cliente (sostanzialmente: elenco analisi richieste) e sono forniti “chiavi in mano” in modo da coprire tutte le fasi collegate all’analisi quali:

  • campionamento o prelievo del campione.
  • trasporto corretto fino al laboratorio.
  • locale laboratorio che, nel caso dei laboratori mobili, può essere un mezzo furgonato o furgoni o container abitativo climatizzato.
  • arredi tecnici adeguati all’applicazione e idonei per essere installati su furgone o container trasportabile.
  • cappe chimiche di aspirazione idonee per peso, funzionamento e qualità costruttiva ad essere installate su mezzi mobili.
  • strumenti per la fase preparativa, o strumenti di misura predisposti per essere usati su mezzi mobili.
  • materiale di consumo per le analisi richieste, stoccato in maniera sicura per il trasporto.
  • installazione dell’intero sistema e formazione del personale tecnico che eseguirà le analisi.

Nella progettazione del modulo ci siamo dati l’obiettivo di costruire una struttura solita facilmente movimentabile.

L’interesse fin dal principio era quello di costruire un Box interamente montato e funzionate.

Il primo problema a dover essere risolto era il fattore trasporto.

Anche un breve tratto di spostamento poteva minacciare la solidità e stabilità della struttura, e gli impianti interni.

Per risolvere il punto abbiamo ridisegnato tutta la carpenteria metallica, rivalutato i materiali di costruzione della base i telai perimetrali e il telaio che blocca i pannelli della copertura la tecnologia di costruzione.

Basamento composto da profilo di irrigidimento UNP180, traverse metalliche elettrosaldate, predisposizione per inserimento forche muletto lungo e martinetti estraibili per il sollevamento con fasce. Realizzati piedi di messa in bolla.

Guide in acciaio verniciato per pannelli di chiusura.

Profili di irrigidimento verticali in scatolato 50×50, gronda piegata portante in acciaio 30/10.

SISTEMA DI CANALI DI GRONDA ESTERNI che permettono di avere le pareti interne completamente lisce senza traverse verticali.

Fondo con lamiera grecata alta portanza.

Pavimentazione e/o con pannello multistrato di sostegno e pavimentazione in PVC alto spessore.

Pareti costruite con pannelli in lamiera interno in espanso poliuretano spessore 40mm (o maggiore).

Tetto in di analogo pannello, grecato, con grondaia raccolta pioggia.

Tutta la carpenteria metallica è unita TRAMITE SALDATURE e non bulloni o viti. Questo rende l’insieme molto stabile e robusto.

Grazie a queste attenzioni i nostri moduli possono essere trasportati anche per lunghissime tratte perché elastici ma solidi.

I pochi componenti appesi, spit condizionatore, tettoia sopra porta, o altro sono installati usando una piastra opposta al lato di installazione del componente.